bergoglio-urbi-et-orbi

I cristiani stiano lontani dalla violenza e abbraccino l’umiltà

April 5, 2015|Posted in: Notizie

Papa Francesco ha utilizzato il messaggio Urbi et Orbi 2015 per invitare i cristiani ad essere dei “germogli di un’altra umanità nella quale cerchiamo di vivere al servizio gli uni degli altri, di non essere arroganti ma disponibili e rispettosi”.

Non è affatto un caso che Bergoglio abbia mosso tale invito in una giornata tanto importante come questa, ma soprattutto in un periodo che si contraddistingue per via dei conflitti aventi luogo in molte zone calde della Terra. Per reagire al meglio dinanzi ad atti di pura crudeltà, il Santo Padre invita ciascuno di noi a portar dentro di sé “la forza di Dio, il suo amore e la sua giustizia” perchè questi valori non hanno alcun bisogno della violenza ma, anzi, parlano e agiscono “con la forza della verità, della bellezza e dell’amore”.

D’altra parte Gesù ci ha indicato più e più volte la strada da percorrere per riscoprire la felicità, l’umiltà e la gloria della vita. Solo gli umili potranno comprendere appieno la glorificazione di Gesù per poi seguirlo sul suo cammino: “Solo chi si umilia può andare verso le ‘cose lassù’, verso Dio. L’orgoglioso guarda ‘dall’alto in basso’, l’umile guarda invece ‘dal basso in alto'”, in un mondo in cui tutti tendiamo a imporci sugli altri, a competere e a farci valere, c’è davvero estremo bisogno di persone che sappiano andare contro corrente con tutta la loro umiltà.

E sbagliamo se pensiamo che l’umiltà sia sinonimo di debolezza. A tal proposito il Papa suggerisce di pensare l’umiltà come una vera forza, perchè “chi porta dentro di sé la forza di Dio non ha bisogno di usare violenza, ma parla e agisce con la forza della verità, della bellezza e dell’amore”. Per questo motivo il pensiero è diretto a tutti quei fratelli “perseguitati a causa del Suo nome, come pure di tutti coloro che patiscono le conseguenze delle violenze e dei conflitti in corso”.

Leave a Reply

*



You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>